Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Area 54 Marketplace
Isola di Maiorca

Mollo tutto e mi trasferisco in Nuova Zelanda

vivere in nuova zelanda

Vivere in Nuova Zelanda, terra di Maori e Kiwi.

La terra de Maori, una tribù polinesiana arrivata in Nuova Zelanda in canoa da Hawaiki, fu popolata circa 1.000 anni fa, ma, come è accaduto spesso, fu la colonizzazione occidentale (principalmente britannica) che iniziò a forgiare i connotati “moderni” di questo paese. Un paese piccolo – paragonabile al Giappone – con appena 4,4 milioni di abitanti. Questi si concentrano nella principale delle due isole che costituiscono lo stato insulare dell’Oceania, sito nell’oceano Pacifico meridionale. (more…)

Australia: le cose da sapere se sognate di trovare lavoro e andare a vivere in Australia

Vivere in Australia

Vivere in Australia: le cose da sapere

L’Australia è indubbiamente uno dei paesi verso cui si rivolge la curiosità e l’interesse di moltissimi nostri connazionali. Difficile immaginare un luogo più lontano e, forse anche per questo, più evocativo di una nuova vita. L’Australia è un paese immenso, con un clima economico e sociale ancora proteso verso il futuro e che costituisce sicuramente un contesto ricco di possibilità. Un paese all’avanguardia e, nello stesso tempo, con la stessa curiosità e fermento che il vecchio continente conobbe secoli fa. Insomma una sorta di Nuovo Mondo con ampi varchi di crescita e cambiamento che ne fanno teatro ideale per progettare un’altra vita. Questo però non significa che trasferircisi sia facile o non richieda capacità di adattamento e d’intraprendenza, tanta flessibilità mentale e apertura di sguardo. Non si improvvisa un espatrio in questo immenso continente. Il consiglio, che vale sempre ma in questo caso in modo ancora più marcato, è quello di recarsi in avanscoperta per una vacanza, magari più di una volta e tramite il visto vacanza-lavoro (se soddisfate il requisito di avere al massimo 30 anni d’età), per valutare con ponderatezza la fattibilità di un trasferimento definitivo. E prendersi del tempo per metabolizzare e stabilizzare il cambiamento. Sono moltissimi i fattori che possono rendere più o meno facile ambientarsi a queste latitudini ma, senza dubbio, il più importante e imprescindibile è la conoscenza dell’inglese. Non pensate assolutamente di trasferirvi a vivere in Australia senza una più che discreta dimestichezza con la lingua, e questo è un consiglio che troverete anche sul sito dell’ambasciata australiana, quindi più che attendibile. (more…)