Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Area 54 Marketplace
Isola di Maiorca

Espatriare, vivere, trovare lavoro, fare impresa e andare in pensione in Ecuador

vivere in ecuador

Vivere in Ecuador: siti utili e informazioni per trasferirsi

Il piccolo paese dell’Ecuador, oltre ad essere in cima alle classifiche mondiali come miglior paese dove decider di ritirarsi e andare in pensione, è un paese dall’economia in crescita e che merita di essere considerato da tutti gli expat amanti dell’America meridionale. Ecco alcune informazioni utili per chi ha scelto di vivere in Ecuador.  (more…)

Vivere a Berlino: la nuova città della cultura

vivere a berlino

Vivere a Berlino: la nuova città della cultura

Con una popolazione di circa 33 milioni di persone ed un’estensione di oltre 890km², Berlino (capitale federale della repubblica Federale di Germania) è la più grande delle città tedesche e la seconda più popolosa dell’intera Unione Europea. Centro nevralgico della Regione Metropolitana Berlin-Brandenburg è sede di prestigiose università, istituti di ricerca, musei e di molti eventi sportivi, e soprattutto, è una città in continua evoluzione (more…)

Espatriare nelle Filippine

vivere nelle filippine

Vivere nelle Filippine: cambiare vita nel sud-est asiatico

Le Filippine, situate nel sud-est asiatico, è il secondo più grande arcipelago del mondo e contiene più di 7000 isole, molte delle quali disabitate e considerate dei veri e propri paradisi naturali ed incontaminati. C’è infatti chi ha paragonato le isole filippine ad un collier di pietre preziose all’interno dell’Oceano Pacifico, caratterizzate da una vegetazione di palme tropicali, spiagge incantevoli e mari cristallini e caldi in cui trovare un mondo segreto di giardini di corallo. Per cui, le Filippine sono il massimo per tutti gli expat alla ricerca del fascino dell’avventura e dell’esotico e che non hanno paura di una vita, alle volte, dallo stile spartano e alla Robinson Crusoe. Ecco alcune informazioni utili per chi vuole trasferirsi a vivere nelle Filippine.  (more…)

Cambiare vita in Francia: Parigi, capitale della moda

vivere a parigi

Vivere a Parigi, la “città delle mille luci”

Parigi, la “città delle mille luci”, capitale della moda, è una delle più grandi e popolate capitali europee. Divisa in 20 arrondissements, la città è abitata da 2,2 milioni di persone, mentre 12 sono invece i milioni di persone che vivono nell’area metropolitana immediatamente periferica.

Parigi deve il suo nome all’insediamento gallo-celta dei Parisii – o perlomeno così si riferivano i Romani a questa popolazione che nel 52 a.C. si insediò sulla riva sinistra della Senna, in quello che oggi è il “Quartiere Latino” (5° arrondissement). I Romani rimasero a parigi fino al 500 d.C. circa, quando la città passò ai Carolingi, guidati da quello che è considerato il primo vero re di Francia: Clovis des Francs. Ai Carolingi si deve l’inizio dell’ espansione della città sulla riva opposta della Senna.

Nel Medioevo, soprattutto dopo la fondazione dell’Università della Sorbonne, Parigi divenne una delle capitali del sapere, ma fu solo dalle ceneri della Rivoluzione Francese che nacque la città moderna, luminosa ed aperta che conosciamo oggi.

Parigi è una città frenetica, che sembra non dormire mai, in cui gli eventi mondani, sportivi e sociali si susseguono tutto l’anno: dal torneo 6 Nazioni di rugby, alla settimana della moda in primavera, al torneo di tennis del Roland Garros in maggio agli eventi all’aperto (soprattutto nei giardini e nei parchi) che si susseguono con l’arrivo della bella stagione e che culminano con i festeggiamenti della “presa della Bastiglia” del 14 Luglio (festa nazionale). L’estate termina in musica a Parigi, con il Rock en Seine (festival pop internazionale), ed il Jazz à la Villette, festival di Jazz contemporaneo che richiama artisti da tutto il mondo. Con la settimana della moda autunnale e lo spettacolo della Nuit Blache (la notte bianca) il primo sabato di ottobre, Parigi si trasforma ed il sole estivo lascia il posto al calore di luci, candele ed atmosfere che ben presto sfociano nelle luci e celebrazioni natalizie.

Tutto questo senza nemmeno citare i monumenti ed i musei che arricchiscono quasi ogni angolo della città: dal Louvre, alla Tour Eiffel, dal Musée d’Orsay a quello di Picasso, dal cimitero di Père-Lachaise, a Les Invalides, Sacré Coeur, Mont Martre o Notre Dame.

Affittare un appartamento a Parigi con All Paris Apartments, ed acquistare in qualunque edicola “Paris Pratique par Arrondissement” (una splendida guida con il meglio dei singoli quartieri a soli 4,50 €), saranno i migliori modi di visitare questa città dagli (almeno) 20 volti, che ogni anno accoglie più di 45 milioni di turisti.

Mollo tutto e mi trasferisco a vivere, lavorare e fare impresa a Malta

Vivere a Malta, isola moderna ma ricca di storia

Malta è un piccolo arcipelago nel mezzo del Mediterraneo, occupata, nei secoli, da quasi tutte le civiltà: Fenici, Cartaginesi, Romani, Greci, Siciliani, Arabi, Normanni, Francesi (i Franchi), Tedeschi (i Germani), Spagnoli (gli aragonesi-catalani) …

I cavalieri di Malta hanno disegnato i suoi connotati più significativi. Governarono l’isola dal 1530 fino al 1798, quando le truppe napoleoniche riuscirono a cacciarli. Nel 1814 arrivarono gli Inglesi e l’isola rimase colonia britannica fino al 1964. Dal 2004 fa parte della UE. (more…)