Per poter effettuare una domanda di residenza, è necessario preparare le proprie carte in Italia con l’aiuto delle autorità consolari del Costa Rica . I tipi di domanda possono dividersi in cinque grandi gruppi:

  1. Residenti con rendita propria. In possesso di almeno un’entrata di 1.900 € mensili (a famiglia, con figli minori di 25 anni). È un permesso permanente.
  2. Residenti in pensione. Devono essere in possesso di una pensione di almeno 760 € mensili.

Nei due casi, la persona in questione potrà dare inizio ad un’impresa propria, ma non essere impiegata da un ‘impresa o azienda locali (vale anche per la/il consorte e i figli minorenni).

  1. Residenti imprenditori. Il minimo d’investimento richiesto è pari a 150.000 € circa. Questo è un tipo di residenza molto difficile da ottenere.
  2. Residenza per studio. Permesso temporaneo concesso agli studenti per soggiornare nel paese.
  3. Residenza con contratto di lavoro. È un permesso di lavoro temporaneo sulla base dell’esistenza di un contratto di lavoro, valido fino a che il rapporto lavorativo non si estingue.