Per maggiori informazioni su come avviare un’azienda e fare impresa negli Emirati Arabi Uniti, collegatevi ai portali della Camera di Commercio degli Emirati, alla Camera di Commercio Italiana negli Emirati e il portale web Doing Business.

Trovare un alloggio e comprare casa a Abu Dhabi, Dubai e negli Emirati Arabi Uniti

Trovare un alloggio a Dubai, Abu Dhabi o negli EAU è abbastanza semplice, soprattutto per gli expat che normalmente vivono tutti in zone predefinite della città e anche se le abitazioni – specialmente quelle lussuose e ricche di servizi aggiuntivi (piscina, palestra, etc.) – sono abbastanza costose è possibile che l’azienda per cui lavorerete o che vi contratterà pensi a tutto e vi procuri un alloggio di ottimo livello. Ad ogni modo, trovare un appartamento in affitto non sarà difficile e potrete tranquillamente fare una ricerca online utilizzando alcuni motori di ricerca particolari come Rent Express o Dubizzle. Per quello che riguarda i prezzi, gli EAU sono piuttosto esosi per quello che concerne gli affitti e, infatti, potreste arrivare a pagare anche 1.800 euro al mese per un bilocale in centro città o in una delle zone residenziali, oppure, quasi la metà per vivere fuori dalle zone più rinomate o centrali delle città. Se poi avrete bisogno di un appartamento più grande, allora preparatevi a pagare anche più di 3.000 euro al mese per una casa con tre camere da letto in centro città.

Al contrario, comprare casa come stranieri negli Emirati Arabi Uniti è un discorso diverso perché, se non si è residenti negli Emirati Arabi Uniti o se non si è in possesso di un visto particolare (ad esempio quello lavorativo), è impossibile ottenere un prestito o mutuo presso un istituto di credito degli Emirati e quindi pagare in più rate, per cui si dovrà effettuare l’acquisto in contanti. In secondo luogo, è necessario affidarsi a un avvocato a un’agenzia immobiliare per procedere con l’acquisto perché è facile incappare in frodi o commettere qualche errore se non si conosce la legislazione edilizia e le regole di compra/vendita di immobili a Dubai, Abu Dhabi e negli EAU. Per quello che riguarda i costi, il prezzo al metro quadrato va dai 1.700 euro sino ai 3.200.

Alcune informazioni su come e dove acquistare casa negli Emirati Arabi Uniti le trovate sul portale specializzato Globel Property Guide.

Assistenza medica e sanitaria, aprire un conto in banca, costo della vita e istruzione

Costo della vita a Dubai, Abu Dhabi e negli EAU

Capire la realtà degli Emirati Arabi Uniti e, soprattutto, il costo della vita è molto importante per prepararsi adeguatamente a una scelta di questo tipo, specialmente perché le città degli Emirati sono tra le più care di tutto il mondo. Ad ogni modo, alcuni fattori da considerare per calcolare il costo della vita a Dubai o Abu Dhabi, ad esempio, sono i prezzi relativi a cibo, trasporti e alloggio.

I trasporti sono piuttosto efficienti e i costi variano da meno di un euro per un biglietto della metro o del bus e sino a un totale di circa 40 euro per un abbonamento mensile. Il costo di un’auto, invece, è più o meno simile a quello dell’Italia perché una piccola utilitaria può costare circa 13.000 euro ma la benzina avrà un costo davvero favorevole e minore rispetto a quello europeo o italiano.

Per quello che riguarda gli alloggi, come abbiamo detto anche sopra, i prezzi vanno dai 500 o 700 euro per un monolocale sino ai quasi 5.000 euro per una villa in affitto. Le bollette di luce e acqua variano e saranno intorno ai 150 euro (comprensivi di abbonamento Internet).