Infine, esistono alcune agenzie online che, a prezzi relativamente ridotti, aiutano ad ottenere una “approval letter” per il visto vietnamita che, inviatavi prima del vostro arrivo in Vietnam e mostrata presso il check-in point di qualunque aeroporto del Vietnam, dovrebbe garantirvi l’ottenimento del visto (turistico o business). Affidarsi a queste agenzie online potrebbe a prima vista sembrare più pratico e persino più economico ma, nonostante moltissimi viaggiatori o expat non abbiano avuto nessun tipo di problema una volta arrivati in Vietnam, queste agenzie non sono riconosciute dal Governo vietnamita o dal Dipartimento dell’Immigrazione ed è quindi possibile che, una volta all’aeroporto, il visto vi sia negato o che dobbiate persino pagare di più rispetto a quello che avreste pagato per un visto tramite l’Ambasciata o il Consolato vietnamita.

Ottenere il permesso di lavoro (visto lavorativo) per il Vietnam

Per quello che riguarda il visto lavorativo o il permesso di lavoro per il Vietnam, la procedura è ancora più complicata rispetto a quella di richiesta di un visto turistico o business, per cui, ancora una volta, è consigliato avviare la pratica di ottenimento del visto con largo anticipo o affidarvi al vostro datore di lavoro. È altresì vero che gli espatriati in Vietnam possono decidere di richiedere un visto lavorativo direttamente in Vietnam e, una volta nel paese, hanno tempo fino a novanta giorni per svolgere l’intera pratica poiché che il Governo vietnamita permette di lavorare e vivere in Vietnam senza un permesso di lavoro solo per un periodo massimo di tre mesi. Inoltre, per richiedere un visto lavorativo per il Vietnam, è necessario anche possedere i seguenti requisiti:

  • Essere maggiorenni;
  • Essere abili fisicamente per il lavoro;
  • Se s’intende fare richiesta per un lavoro presso una compagnia o azienda vietnamita, è necessario fare richiesta per una posizione manageriale o avere una conoscenza tecnica o lavorativa utile e indispensabile per il mercato del lavoro vietnamita;

Se siete in possesso dei suddetti requisiti dovrete poi presentare una lista di documenti, tradotti in vietnamita e, se possibile, autenticati direttamente nel vostro paese d’origine. Il permesso di lavoro sarà valido fino a tre anni e può essere esteso per tutto il tempo in cui lavorerete in Vietnam. Per maggiori informazioni su tutti i documenti ed i costi relativi all’ottenimento di un permesso di lavoro per il Vietnam, consultate il sito web del Governo Vietnamita.

Una volta ottenuto il vostro visto lavorativo, dovrete inoltre richiedere il permesso di soggiorno per vivere e lavorare in Vietnam per tutto il tempo permessovi dal vostro visto. Per richiedere il permesso di soggiorno vietnamita dovrete fare domanda presso il Dipartimento dell’Immigrazione vietnamita e avrete bisogno di un datore di lavoro vietnamita che vi faccia da sponsor per la richiesta del permesso di soggiorno.