Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Area 54 Marketplace
Isola di Maiorca

Mollare tutto lavorando nei casinò e navi da crociera

croupier in crociera

Se siete pronti a mollare tutto e iniziare la vostra nuova avventura nel mondo dei casinò e delle navi da crociera, lasciatevi suggerire i modi migliori per seguire il vostro sogno.

Per molti è stata un’opportunità nata per caso dopo la laurea, oppure una strada seguita d’impulso e che li ha portati lontano. Sono uomini e donne che hanno scelto di intraprendere una carriera ancora poco diffusa in Italia, ma che in molti paesi esteri è un’opportunità di lavoro unica e ben retribuita. Si tratta delle professioni legate al mondo dei casinò, sia quelli terrestri, sia quelli che troviamo sulle navi da crociera.

La domanda di queste professioni non ha subito arresti, ma anzi c’è una continua richiesta di professionisti seri, competenti e motivati che decidono di mollare tutto per avvicinarsi a questa professione. I vantaggi che questa carriera offre sono molteplici, primo fra tutti la possibilità  di viaggiare in giro per il mondo, ma per chi non volesse allontanarsi troppo dall’Italia ricordiamo che in molti Paesi europei esistono casinò terrestri e significative opportunità lavorative. L’Italia stessa con le sue quattro sale da gioco (Campione, Venezia, Sanremo, Saint Vincent) potrebbe essere una valida alternativa per accumulare esperienza senza troppi gap linguistici.

Ci sono poi gli Stati Uniti che rappresentano davvero una meta unica e privilegiata per chi ha intenzione di trasformare questa passione in un vero e proprio lavoro. E mollare tutto per trasferirsi negli Stati Uniti non è poi così difficile.

Le scuole che forniscono le competenze necessarie per accedere a questo lavoro offrono anche tutta una serie di informazioni sul Paese di destinazione, in particolare sullo stile di vita, sulle soluzioni migliori per trovare una casa in affitto fino a suggerimenti su come pagare le tasse nel Paese in cui abbiamo deciso di iniziare il nostro sogno.

Il Centro Formazione croupier con sedi nelle maggiori città italiane, il Croupier Courses International di Palermo o il Professione Croupier di Biella propongono corsi mirati da un minimo di un mese ad un massimo di sei per trasformare persone fortemente motivate in professionisti del settore.

Il primo passo da intraprendere è quello di accedere a scuole di alto livello capaci di garantire un inserimento lavorativo in tempi brevi purché abbiate un animo flessibile e la volontà di mollare tutto per raggiungere il vostro lavoro.

Quello del croupier è il primo livello al quale si accede quando iniziamo la nostra carriera lavorativa in una sala da gioco. È colui che si occupa del tavolo sia che ci troviamo in un casinò terrestre o su di una nave da crociera. Un’ulteriore opportunità è rappresentata anche dal settore del gioco online dove troviamo piattaforme digitali come PokerStars Casino che offrono ai propri utenti sessioni di gioco in diretta live, in cui sono presenti tavoli privati con croupier professionisti, che distribuiscono le carte e dirigono il gioco in diretta streaming.

Una volta che avete iniziato la vostra attività di croupier dipenderà dalla vostra volontà, dalla vostra competenza e professionalità la possibilità di trasformare il contratto a tempo determinato in uno a tempo indeterminato. Nel settore dei casinò infatti la professionalità e la serietà vengono quasi sempre premiate perché sono aspetti fondamentali nella relazione tra voi e i clienti. Una sala da gioco si basa infatti sull’affidabilità e sulla serietà dei professionisti che vi lavorano, per questo un qualunque casinò non si lascia sfuggire un croupier che dimostra queste qualità.

Gli avanzamenti di carriera richiedono qualche anno e da croupier potrete passare a ispettore, ossia colui che ha il compito di controllare l’andamento del gioco ai vari tavoli a cui lavorano i croupier. Il passo successivo è quello dell’assistente pit boss che decide le nomine ai tavoli, mentre il pit boss si occupa di un’intera area di gioco all’interno del casinò.

È di certo un lavoro affascinante e per chi volesse prendere ispirazione potrebbe magari dare un’occhiata al film interpretato da Clive Owen dove un aspirante scrittore a corto di idee decide di diventare un croupier, e chissà che non troviate davvero l’ispirazione per mollare tutto e intraprendere questa professione.