Costo della vita, assistenza sanitaria, educazione e conto in banca a Cuba da espatriati

Se volte avere una chiara idea di quello che è il costo della vita a Cuba, consultate il sito web dell’Associazione Italo-Cubana Italia-Cuba.it e, in particolare, la loro ricerca e sondaggio sul costo medio della vita e dei servizi a Cuba. Considerate comunque che lo stipendio mensile di un lavoratore cubano è di circa 312 pesos cubani al mese, ossia poco meno di 12 euro al mese che però equivale in linea ipotetica, in base ai costi che si devono sostenere a Cuba, a uno stipendio medio italiano di circa 1000 euro.

La sanità è gratuita a livello base a Cuba e, tra l’altro, gode di una ottima reputazione. Inoltre, nel caso in cui sia necessaria un’ospedalizzazione a Cuba, come pazienti riceverete gratis cibo e tutti i medicamenti necessari al vostro trattamento. I medicinali che invece verranno assunti al di fuori del complesso ospedaliero saranno a pagamento ma comunque ad un prezzo ridotto rispetto a quello che paghereste in Europa. Per ogni informazione riguardo alla sanità a Cuba, consultato il sito web del Ministero della Salute Pubblica (MINSAP). Qui, una lista di istituti e cliniche sanitarie a Cuba.

L’educazione, come la sanità, a Cuba è gratuita ma, ovviamente, è necessario fare alcune precisazioni in merito. Essendo un dovere statale garantire l’istruzione, ogni livello del sistema educazioni cubano è gratuito, dall’istruzione di primo grado fino al grado universitario. Il pranzo scolastico, le uniformi, libri, quaderni, penne e altri materiali sono completamente gratuiti e, per di più, gli studenti universitari hanno accesso a tutta una serie di sconti sui trasporti e su alcuni servizi. Ovviamente, questa gratuità viene in parte affettata dal fatto che, essendo un sistema educativo di tipo statale e socialista, non c’è alcuna garanzia che l’istruzione che viene fornita sia del tutto libera e priva di restrizioni nell’apprendimento di qualche cosa che potrebbe potenzialmente nuocere al sistema governativo cubano.

Infine, aprire un conto in banca in un istituto di credito cubano come stranieri è possibile ma avrete bisogno di presentarvi presso la banca con il vostro visto permanente o residente e un valido documento di identità. Tra le banche più in voga tra gli expat a Cuba troviamo il Banco Central de Cuba, il Banco de Inversiones e il Banco Metropolitano.

Link e blog utili per trasferirsi ed espatriare a Cuba