Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Area 54 Marketplace
Isola di Maiorca

Turismo in Friuli Venezia Giulia

scoprire il Friuli Venezia Giulia

Tutti i luoghi e le attrazioni artistiche che questa bellissima regione offre.

Al confine con la Slovenia e l’Austria, vi aspetta una regione dalla natura incontaminata caratterizzata da diversi paesaggi. Una tappa per scoprire il Friuli Venezia Giulia è irrinunciabile. Questa Regione è paragonata ad un piccolo universo dove si uniscono diverse tradizioni; non per niente, il Friuli Venezia Giulia è definita la “terra dei contrasti”.

Friuli Venezia Giulia, una terra che accontenta gli amanti della montagna e del mare

L’offerta turistica del Friuli Venezia Giulia accontenta sia gli amanti della montagna sia quelli del mare. Rimarrete incantati dalla vista mozzafiato su montagne e valli. Di particolare interesse è l’altopiano del Carso, caratterizzato da rocce calcaree e rinomato per essere stato un luogo di violente battaglie durante il corso della Prima guerra mondiale. Non meno spettacolari, i panorami delle Carnia, delle Alpi Giulie e delle Dolomiti Orientali. In particolare, le Dolomiti, un insieme di gruppi montuosi delle Alpi Orientali italiane, comprese tra Veneto, Trentino-Alto Adige e Friuli, tra le province di Belluno Bolzano, Trento, Udine e Pordenone sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dal Comitato Esecutivo della Convenzione sul patrimonio materiale dell’umanità dell’UNESCO.

Ma il territorio del Friuli Venezia Giulia, è caratterizzato anche da scenari marini e da spiagge sabbiose come la rinomata Lignano Sabbiadoro mentre da Monfalcone a Trieste la costa è invece di tipo roccioso .L’offerta turistica del Friuli Venezia Giulia è molto ampia e variegata.

Bellezze artistiche e architettoniche del Friuli Venezia Giulia

Per gli amanti dell’arte, è possibile visitare entusiasmanti città ed ammirare il patrimonio artistico e culturale della Regione. Concedetevi il piacere di visitare alcune città della Regione. Spiccano le bellezze artistiche e architettoniche di città come: Trieste (capoluogo), Gorizia, Pordenone e Udine. Una città senza dubbio molto bella è Trieste, che si svela solo a chi ha voglia di scoprirla ma che merita senza dubbio di essere visitata almeno una volta. La città è nota per la Piazza dell’Unità e per la cattedrale di San Giusto ( che è la chiesa più importante della città). A Gorizia invece possiamo scoprire l’imponente castello medievale, una sorta di fortificazione risalente all’XI secolo e che si erge sul colle che domina la città). La città di Pordenone merita di essere vista; è nota per il quantitativo enorme di musei, per i suoi antichi palazzi e per il Corso che si snoda lungo i portici. Anche Udine è una città interessante da visitare; impossibile non fare tappa al castello della città (sede dei Musei Civici) e principale monumento della città. Udine è rinomata anche per le opere di Giambattista Tiepolo. Non manca poi, una visita alla famosa città di Aquileia, uno dei più importanti centri dell’impero romano e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Alla lista, aggiungiamo le città di Cividale del Friuli, sede del primo ducato longobardo in Italia, il piccolo Borgo di San Daniele rinomato per la chiesa di Sant’Antonio e la città di Grado con il suo particolare centro storico. Centri noti sono inoltre città come: Monfalcone, Sacile, Porcia, Muggia, Gemona del Friuli, Codroipo. Friuli Vimado, la migliore guida della Regione Friulia Venezia Giulia, ci guiderà alla scoperta della Regione e dei suoi lati ancora sconosciuti. Scopriremo il tipico savoir-fare degli abitanti del Friuli e il loro attaccamento alle proprie radici.

Attività sportive e cucina Friuliana

Numerose le attività turistiche che possiamo fare in Friuli Venezia Giulia e che invitano tutti i turisti a una piacevole sosta o nel periodo estivo o in quello invernale; tra di esse spiccano il golf, lo sci, il nuoto, il trekking, la mountain bike. Non dimentichiamo inoltre la cucina che è un altro punto di eccellenza dell’offerta turistica della Regione friuliana. Spiccano tra i prodotti tipici più importanti della Regione: il famoso prosciutto San Daniele, il formaggio di Montasio, il prosciutto affumicato di Sauris che possiamo gustare nei vari ristoranti tipici della zona.

.