Voglio Vivere Così Magazine
Guida lavoro per l'estero
Area 54 Marketplace
Isola di Maiorca

CENTRO & SUD AMERICA

Voglio andare a vivere in Sud America: le cose da sapere se sognate di trasferirvi nell’America Latina per turismo, studio e lavoro.

7 motivi per cui dovreste andare a vivere in Cile

vivere in Cile

1. È un Paese sicuro

Di certo un aspetto da non sottovalutare se si ha in mente di trasferirsi a vivere in Cile oppure si ha intenzione di voler passare in questo Paese qualche anno, il suo livello di sicurezza. Il Cile possiede un tasso di omicidi piuttosto basso, specialmente rispetto ad altre Nazioni del Sud America ma anche all’Italia (come dimostra lo stesso Global Pace Index del 2016).

2. Il clima

Santiago, la capitale del Cile, gode di un clima mediterraneo, senza alti livelli di umidità che invece riscontrano città come Buenos Aires o Rio de Janeiro. La pioggia è un evento piuttosto raro e, anche se le temperature non registrano quasi mai picchi di caldo eccessivo, gli inverni sono comunque abbastanza miti, specialmente nelle zone meno montuose del Paese.

3. Moltissimi svaghi ed attività

Molti sapranno che il Cile è uno dei Paesi più “lunghi” del Mondo, infatti ha una estensione di circa 4300 chilometri che gode di un paesaggio straordinariamente vario. Le attività da svolgere all’aria aperta sono moltissime: sandboarding nel deserto di Atacama (nel nord del Cile) oppure scalare i vulcani di ghiaccio nel sud. È possibile anche andare a sciare, sulle Ande, e per chi ama il surf, la costa sul Pacifico è perfetta.

4. Ottime Università

Il Cile è sede di alcune delle migliori Università del continente, molte delle quali offrono corsi per gli studenti internazionali. Molte sono le Borse di Studio che si possono ottenere per studiare uno o più anni in Cile oppure altrettanti sono i programmi di studio a cui si può prendere parte se si ha intenzione di migliorare il proprio livello di spagnolo o ottenere un certificato di conoscenza della lingua.

5. Interessanti opportunità lavorative

Se avete finito gli studi, diversi sono i posti di lavoro che potreste trovare. Nonostante la recessione e la crisi economica, il Cile rimane comunque una delle migliori e più sviluppare economie del Sud America, specialmente per chi ha desiderio di lavorare in Multinazionali oppure nel settore tecnologico, dell’insegnamento e del turismo.

6. Il cibo e il vino

La cucina cilena non è certamente tra le più sofisticate del Mondo ma di certo moltissimi piatti vi faranno innamorare in pochi minuti. Stufati, porzioni abbondanti e un ottimo vino sono alla base della cucina cilena. Anche il barbecue e i piatti di pesce fresco sono eccellenti, specialmente nelle città che si trovano sulla costa. Immancabile su ogni tavola: i piatti con il pomodoro, tanto amato dai cileni che il poeta Pablo Neruda ha anche scritto una poesia su questo frutto.

7. I cileni

È importante conoscere del luogo e, soprattutto, non avere timore di entrare in contatto con i locali perché, se avrete occasione di trascorrere poco tempo o anche tutta la vita in Cile, di certo non vi scorderete della gente che avrete modo di incontrare. I cileni sono di certo un popolo molto ospitale e che ha un atteggiamento positivo verso l’accoglienza degli stranieri, senza scordare il loro senso dell’umorismo che vi farà sicuramente innamorare.

Trasferirsi a vivere, lavorare, fare impresa alle Barbados

barbados

Barbados: vivere, lavorare, fare impresa nelle piccole Antille

Barbados è una delle isole più note dell’arcipelago delle piccole Antille e méta di expat da moltissimi anni proprio per via della sua espansione e sviluppo. Trasferirsi a Barbados significa andare a vivere in un’isola di piccola entità sia per dimensione sia per affollamento, infatti, l’isola di Barbados ha un’estensione di circa 430 chilometri quadrati e una popolazione di 284.000 di cui gran parte africani, europei e nordamericani. La capitale dell’isola-stato è Bridgetown: centro culturale e commerciale di Barbados e anche la più grande città dell’isola. La capitale è anche il centro urbano più popolato. (more…)

Mollare Tutto per andare a vivere in Uruguay

vivere in Uruguay

Vivere in Uruguay, il paese di José Mujica

L’attuale presidente dell’Uruguay, José Alberto Mujica Cordano, è sulla bocca di tutti da diverso tempo per via della sua politica d’innovazione e sviluppo (legalizzazione della marijuana, legalizzazione matrimoni gay e dell’aborto e stabilità bancaria) e, soprattutto, perché ha da tempo scelto di vivere con un stipendio che i nostri politici riterrebbero ridicolo o ai limiti del paranormale, 800 euro, che, secondo quanto da lui stesso affermato, devono assolutamente bastargli perché in Uruguay c’è gente che vive con molto meno e perché qualunque surplus del suo stipendio sarà utilizzato per il popolo e lo Stato. (more…)

Trasferirsi in Giamaica: vivere, lavorare, fare impresa e andare in pensione nei Caraibi

vivere in jamaica

Vivere in Jamaica, la terra della reggae music

Probabilmente, molti di voi sognano di trasferirsi a vivere in Jamaica, paese famoso per la sua cultura “rastafari”, il reggae, lo ska, il dub e le travolgenti canzoni di una delle voci più trascinanti e degli anni sessanta e settanta, Bob Marley. (more…)

Trasferirsi a Cuba: vivere, lavorare, comprare casa e fare impresa a Cuba

Vivere a Cuba

Vivere a Cuba: tutte le informazioni su come trasferirsi e fare impresa

Trasferirsi a Cuba significa poter esplorare la storia di questo magnifico paese ed entrare a contatto con la cultura coloniale spagnola, presente in particolar modo nell’architettura delle città cubane, specialmente per quello che riguarda la capitale l’Avana, ma anche di godere di un clima meraviglioso, caldo e temperato tutto l’anno, di ottimo cibo e delle spiagge più belle che potrete vedere in tutta la vostra vita. (more…)