E a chi non verrebbe voglia, in una fase di cambiamento di rotta della propria vita, di dirigersi verso un vero e proprio paradiso in terra?

Del paradiso, le isole Mauritius, tra le quali la magica Rodrigues, ne hanno tutta l’allure, capire poi se qui ci si possa vivere e “prosperare” è però un’altra storia.

Fondata dai francesi nel 1735, Port Sant Louis, la capitale, è circondata da una cresta di montagne sorprendenti ed è oggi il cuore amministrativo ed economico di Mauritius. Imperdibile il suo waterfront, animato di giorno e di notte e da prendere in considerazione per incursioni di shopping e di svago. Tra i tasselli che compongono il bellissimo mosaico delle isole Mauritius: una night life movimentata e belle baie al Nord; scogliere contro cui s’infrange tutta la potenza dell’Oceano indiano a Sud, ma anche numerose belle spiagge come Gris Gris e Blue Bay; bellissime insenature, grandi laghi turchesi, deliziosi villaggi e spiagge d’incanto a Est; la Morne Montain, il monte che si staglia sul mare, simbolo delle sofferenze degli schiavi africani, e la distilleria di rum Chamarel sulle colline, a Ovest.